La nostra Fondazione collabora alla settima edizione del Giardino delle imprese, scuola informale di cultura imprenditoriale promossa da Fondazione Golinelli rivolta ai giovani in programma dal 6 al 17 luglio e dal 24 agosto al 9 settembre 2020

La scuola ha lo scopo di accendere curiosità, creatività e passione nei giovani, consentendo loro di mettersi alla prova e imparare come poter realizzare le proprie idee. 

Il progetto, rivolto a studenti del III e IV anno delle scuole secondarie di II grado, prevede 180 ore in cui la formazione, i laboratori e i momenti di lavoro di gruppo si integrano, per imparare facendo. L’obiettivo è sperimentare l’avvio di un’idea originale di impresa, a partire da una sfida del nostro presente, generare una proposta di valore e imparare ad assumersi i rischi di un processo innovativo.

Il lavoro di gruppo favorisce la contaminazione tra persone con diversi background e si affianca ad attività di formazione strettamente legate alle competenze trasversali per comprenderne l'utilità nei nuovi scenari lavorativi e poterle riconoscere, mobilitare e apprendere. Formatori, imprenditori di successo, esponenti del mondo accademico e tutor dedicati accompagnano i partecipanti che potranno far propri gli approcci del mondo delle startup e puntare a massimizzare l’efficienza e l’efficacia del progetto. 

Al termine del percorso formativo, i ragazzi che si sono distinti per capacità imprenditoriali vengono premiati con un’ulteriore formazione specifica ementorship per lo sviluppo delle idee imprenditoriali e con un viaggio studio in una realtà di eccellenza nazionale.

Inoltre, tutti i partecipanti hanno la possibilità di accedere alla Community Giardino delle imprese - ICARO composta da oltre 400 ragazze e ragazzi che si sono cimentati nei percorsi di imprenditorialità della Fondazione.

La partecipazione è gratuita grazie ai fondi messi a disposizione da Fondazione Golinelli e grazie al contributo di Almavicoo e Legacoop Bologna

L’edizione 2020 consolida la collaborazione nata nell’edizione precedente con la Fondazione per l’Innovazione Urbana e individua la sfida da risolvere nel contesto dell’accessibilità e dell’inclusività attraverso l’integrazione tra innovazioni tecnologiche e digitali. A questa edizione collabora inoltre ART-ER Attrattività Ricerca e Territorio.

Nel caso del protrarsi dell'emergenza COVID-19 la Summer School sarà organizzata in modalità online.

Informazioni logistiche

  • Per chi: 60 studenti di scuola secondaria di secondo grado (III e IV anno)
  • Dove: Le Serre dei Giardini (via Castiglione 136, Bologna), HUB metropolitano dell’innovazione e della promozione della cultura imprenditoriale.
  • Come partecipare: è necessario compilare il modulo all’interno del quale si chiede al candidato di raccontare le proprie esperienze e motivare la candidatura. Potrà essere inviato un ulteriore documento di presentazione (audio, video, pdf, immagine, presentazione) per rafforzare la candidatura.
  • Contatti: 

> Scarica la cartolina