Dal 27 al 30 ottobre 2020 si terrà, in modalità digitale, la "Open Knowledge Week", conferenza finale del progetto ROCK (Regeneration and Optimization of Cultural heritage in Knowledge and creatives cities).

Il settore culturale è stato indubbiamente impattato dalla pandemia di Covid-19. Tuttavia, è proprio in un momento di difficoltà come questo che si sta riscoprendo l'importanza del mondo della cultura per la vita delle nostre città e per il benessere del loro tessuto sociale.

Negli ultimi tre anni, le dieci città del progetto ROCK (Regeneration and Optimization of Cultural heritage in Knowledge and creatives cities) hanno sviluppato e sperimentato soluzioni innovative che dimostrano come la cultura possa essere una forza propulsiva a supporto della sostenibilità e del benessere delle città. Alla settimana della "Open Knowledge Week" le diverse esperienze condivideranno i risultati, le lezioni apprese e le buone pratiche raccolte nel corso di questi tre anni, permettendo ad amministratori locali, policy makers e ricercatori di incontrarsi per discutere di nuovi modi in cui la cultura può cotribuire alla rigenerazione, allo sviluppo sostenibile e al benessere economico delle città.

Durante la "Open Knowledge Week" sarà possibile interagire e fare rete, con possibilità di discutere con altri partecipanti in chat, stanze virtuali, sondaggi o semplicemente presentando le proprie domande e osservazioni e molto altro ancora.

La partecipazione agli incontri è aperta a tutti e non è previsto il pagamento di un biglietto d'ingresso. L'evento si svolgerà online e per partecipare è necessario iscriversi.

Per maggiori informazioni e per iscriversi consulta questa pagina.